“Science for Policy and Operations”: seminario del Disaster Risk Management Knowledge Centre (JRC) presso il Dipartimento di Protezione Civile

Giovedì e venerdì 9-10 March 2017, si è svolto presso il Dipartimento della Protezione Civile il seminario di due giornate “2nd Scientific Seminar of the Disaster Risk Management Knowledge Centre – Science for Policy and Operations”, organizzato dal Joint Research Centre (JRC), il centro di competenza scientifica della Commissione Europea.

L’evento ha riunito esperti del mondo accademico e studiosi provenienti da Paesi Membri del Meccanismo Unionale di Protezione Civile impegnati nel campo della gestione delle catastrofi, e si è rivolto a un pubblico di scienziati, professionisti e responsabili a livello nazionale, regionale e internazionale, e del settore privato.

CIMA Research Foundation è stata chiamata a dare il suo contributo in materia di ricerca scientifica e tecnologia a supporto della politiche di riduzioni di disastri. Nel corso del seminario gli esperti di CIMA hanno mostrato, attraverso esempi concreti, come strumenti tecnologici basati sui risultati della ricerca scientifica, possono agevolare le operazioni di valutazione del rischio, che è la Priorità 1 dell’accordo quadro di SENDAI (http://www.unisdr.org/we/coordinate/sendai-framework).
In particolare si è dimostrata l’efficacia della piattaforma RASOR (Rapid Analysis and Spatialization of Risk, http://www.rasor-project.eu/ ) nel fornire informazioni facilmente accessibili sulla quantificazione degli impatti, da utilizzare sia in fase di pianificazione nella valutazione di opere mitigazione del rischio in ottica costo-beneficio, sia in tempo reale per scopi di protezione civile e la gestione del rischio residuo.

In occasione del seminario è stato anche stipulato un accordo di collaborazione tra il Dipartimento della Protezione Civile e il Joint Research Centre, volto a nche a supportare il Disaster Risk Management Knowledge Centre (DRMKC) del JRC, la piattaforma dedicata ai Paesi della Unione Europea per la condivisione della consulenza tecnico-scientifica sulla valutazione del rischio, il miglioramento dell’interfaccia tra le conoscenze scientifiche e le decisioni politiche, e l’integrazione del Meccanismo Europeo della Protezione Civile nato nel 2001, e ancora più efficace ed efficiente dal 2014.

Nell’ambito di questo accordo, strumenti come RASOR e FloodCAT, sistema sviluppato da CIMA per il registro e la catalogazione di eventi alluvionali secondo criteri della Flood Directive, potranno essere messi a disposizione del Disaster Risk Management Knowledge Centre (DRMKC) e dei Paesi Membri che ne faranno richiesta.

Su questo argomento:

http://drmkc.jrc.ec.europa.eu/partnership/Science-Policy-Interface/SeminarDRMKC/Meeting-2017#documents/649/list

http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/view_new.wp?request_locale=it&contentId=NEW63021

Altre News

1412, 2016

Fondazione CIMA @Quarterly Journal of the Royal Meteorological Society

14 dicembre, 2016|Commenti disabilitati su Fondazione CIMA @Quarterly Journal of the Royal Meteorological Society

Fondazione CIMA @Quarterly Journal of the Royal Meteorological Society Sarà una delle riviste scientifiche più famose nel [...]

212, 2016

Seminario: Sistemi di Monitoraggio Pluviometrico Open Hardware

2 dicembre, 2016|0 Comments

Seminario: Sistemi di Monitoraggio Pluviometrico Open Hardware Il seminario prevede una breve presentazione del [...]

112, 2016

Maltempo, le immagini satellitari dell’alluvione in Liguria e in Piemonte

1 dicembre, 2016|0 Comments

A 24 ore dall'evento, le immagini satellitari dell’alluvione in Liguria e in Piemonte Grazie [...]