Fondazione CIMA

Ente di ricerca senza scopo di lucro attivo nel promuovere e sostenere la formazione, la ricerca e lo sviluppo tecnologico nei campi della Protezione Civile, Disaster Risk Reduction e Biodiversità.

Fondata nel 2007 come evoluzione del pre-esistente Centro Interuniversitario di Ricerca in Monitoraggio Ambientale, Fondazione CIMA ha come Enti fondatori il Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Università degli Studi di Genova, Regione Liguria e Provincia di Savona.

Chi Siamo

La nostra Missione
Proteggere l’Uomo e l’Ambiente attraverso lo sviluppo di conoscenza grazie alla ricerca scientifica e alla capacità d’innovazione delle nostre risorse umane.

“Osservare per prevedere, prevedere per prevenire”.
Questa affermazione di Galileo Galilei è stata assunta come principio fondativo delle attività svolte da Fondazione CIMA. L’osservazione della Terra è necessaria per il monitoraggio dei processi fisici e per la previsione degli scenari da essi generati. Prevedere per prevenire significa mettere la scienza a servizio dell’uomo: vuol dire tradurre la ricerca scientifica in strumenti utili ai fini della tutela dei cittadini e dell’ambiente.

La nostra Visione
Diventare una struttura di riferimento internazionale, portando la scienza e la conoscenza al servizio dell’uomo. Fondazione CIMA vuole perseguire questa visione in armonia con dei valori fondamentali quali: curiosità, passione, responsabilità e trasparenza.

Fondazione CIMA, Centro Internazionale in Monitoraggio Ambientale è un ente di ricerca senza scopo di lucro e di interesse generale del Paese, iscritto al Registro delle Persone Giuridiche n° 34/UTG di Savona. Ha lo scopo di promuovere lo studio, la ricerca scientifica, lo sviluppo tecnologico e l’alta formazione nell’ingegneria e nelle scienze ambientali ai fini della tutela della salute pubblica, della protezione civile e della salvaguardia degli ecosistemi acquatici e terrestri. Gli Enti Fondatori di Fondazione CIMA sono il Dipartimento della Protezione Civile – Presidenza del Consiglio dei Ministri, l’Università degli Studi di Genova, Regione Liguria e Provincia di Savona.

Fondazione CIMA è Centro di Competenza del Sistema di Protezione Civile ai sensi dell’art. 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 14 settembre 2012, secondo il decreto del Capo Dipartimento del 24 luglio 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 220 del 19 settembre 2013 e rettificato nella Gazzetta Ufficiale n. 241 del 14 ottobre 2013. Fondazione CIMA è ente di ricerca, d’innovazione e di alta formazione, secondo l’articolo 12 della legge regionale della Regione Liguria del 27 dicembre 2011 N. 38. Oltre alla sede principale nel Campus Universitario di Savona, Fondazione CIMA ha aperto una Branch in Albania presso l’Istituto di Energia e dell’Acqua del Politecnico di Tirana.

Il Comitato Scientifico di Fondazione CIMA è così composto:

Dara Entekhabi – Massachusetts Institute of Technology
Efi Foufoula-Georgiou – University of Minnesota
Jaroslav Mysiak – Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici
Paolo Fiorucci – Fondazione CIMA
Antonio Parodi – Fondazione CIMA
Nicola Rebora – Fondazione CIMA
Roberto Rudari – Fondazione CIMA
Giorgio Boni – Università Degli Studi di Genova
Paola Girdinio – Università Degli Studi di Genova
Luigi D’Angelo – Dipartimento di Protezione Civile
Elisabetta Trovatore – Centro Funzionale Regione Liguria

Il Consiglio di Amministrazione di Fondazione CIMA è composto da:

  • Luca Ferraris, Presidente di Fondazione – Università degli Studi di Genova
  • Cosimo Versace, Vice Presidente di Fondazione
  • Paola Pagliara, Membro del Consiglio di Amministrazione – Dipartimento della Protezione Civile Nazionale
  • Santiago Vacca, Membro del Consiglio di Amministrazione – Provincia di Savona
  • Giacomo Raul Giampedrone, Membro del Consiglio di Amministrazione – Regione Liguria

Presidente Emerito di Fondazione CIMA
Franco Siccardi

Il Consiglio di Amministrazione di Fondazione CIMA ha il supporto di:
Luisa Colla, Direttore di Gestione – Fondazione CIMA
Simone Gabellani, Rappresentante Staff – Fondazione CIMA

Composto dal Presidente, dal Vice-Presidente, dal Direttore della Branch in Albania, dai Dott. Ing. Roberto Rudari, Dott. Ing. Antonio Parodi, Dott. Ing. Lauro Rossi, dirigenti di Fondazione CIMA, avente la funzione di:

  • predisporre il documento programmatico triennale contenente le strategie, i programmi e gli obiettivi per il perseguimento degli scopi sociali da sottoporre al Consiglio di amministrazione;
  • attuare il documento programmatico triennale attraverso la direzione dei programmi;
  • esercitare un ruolo consultivo in ordine al funzionamento di Fondazione CIMA.
Nel 2011, Fondazione CIMA ha costituito una nuova sede in Albania (branch Albania) presso l’Institute of Geoscience, Energy and Environment del Politecnico di Tirana. Lo scopo della Branch è di rafforzare la cooperazione con l’Albania e i paesi limitrofi e l’intera regione dei Balcani nella protezione civile, nella mitigazione del rischio da disastri e nella salvaguardia degli ecosistemi marini e terrestri
Inoltre, la branch contribuisce attivamente allo sviluppo della scienza e dell’ingegneria ambientale per la tutela della salute pubblica.

Direttore di sede Dott. Ing. Marco Massabò
Sede Rruga Don Bosko, 60 – 1024 Tirana (Albania)
NIPT: L12116451F

Conferimento del titolo di Presidente Emerito al Prof. Ing. Franco Siccardi.

Per i molti anni spesi nella ricerca, nello studio e nella trasmissione del sapere.
Per aver contribuito a costruire il Sistema di Protezione Civile italiano.
Per l’audacia e la lungimiranza nel mettere a confronto e favorire il dialogo tra saperi diversi.
Per la perseveranza e la profonda esperienza maturata nelle istituzioni nazionali ed internazionali con la chiara coscienza del cammino ancora da compiere per rendere solida, consapevole e resiliente ai rischi naturali la Comunità nazionale ed internazionale.
Per il notevole contributo alla nascita ed ai risultati di Fondazione CIMA.




Dove Siamo

FONDAZIONE CIMA
CAMPUS UNIVERSITARIO SAVONA
Via Armando Magliotto, 2 – 17100 Savona | ITALIA
Phone: +39 019230271
Fax: +39 01923027240
Email: info@cimafoundation.org

Come Raggiungerci

Distanza dall’aeroporto di Genova: 50 km
Distanza dall’aeroporto di Milano Malpensa: 220 km
Distanza dall’aeroporto di Nizza: 160 km
Distanza dalla stazione ferroviaria: 4 Km
Distanza dal centro della città: 4 km
Coordinate GPS Latitudine: 44.300203 Longitudine: 8.451576

In auto: Dalla A7: Prendere l’uscita per la A26/A7 in direzione Genova/Voltri/Gravellona T/Savona/Ventimiglia (strada a pedaggio). Prendete l’uscita verso la A26. Al bivio tenere la sinistra e seguire le indicazioni per Genova/A26/Ventimiglia. Immettersi nella A26. Prendere l’uscita per Ventimiglia e immettersi nella A10. Prendere l’uscita per Albisola, in direzione corso Giuseppe Mazzini/SP334. Mantenere la destra al bivio e seguire le indicazioni per Savona. Alla rotonda prendi la 3a uscita e imbocca Via Caravaggio. Svolta a destra e imbocca Via Nostra Signora del Monte. Svolta leggermente a destra e imbocca Via Bonini Isidoro (adesso Via Armando Magliotto).

In treno: Per informazioni su come raggiungere Savona in treno visitare la pagina di Trenitalia. Fondazione CIMA si trova a circa 4 km dalla stazione ferroviaria di Savona. La sede di Fondazione è raggiungibile a piedi in circa 40 minuti o prendendo l’autobus 4. Nella zona sono disponibili taxi in ogni momento.

In aereo: Fondazione CIMA dista circa 50 km dall’aeroporto. È possibile prendere un treno dalla stazione di Genova Principe fino a Savona. Sono disponibili anche taxi.